Categorie

Tovaglia di lino con Inserti ad Aemilia Ars ( prima parte)

novembre 5, 2011

                                                                                               

Di seguito la spiegazione di un lavoro che ho iniziato ; si tratta di una tovaglia in lino grigio perla   su cui ho effettuato un motivo a punto quadro in file che si intersecano ; per ogni tipo di lavoro suggerisco

qui il motivo è retttangolare e le file di p.g. distano 20 cm

 innazitutto di posizionare quello che sarà il vostro futuro  disegno -Prendete  la misura del centro del tavolo che volete ricamare ; una volta individuata la misura e la forma ( quadrato o rettangolo) segnate con una imbastitura  i punti degli angoli del vostro disegno .

  Circa la dimensione del ricamo,il motivo centrale deve essere più piccolo del piano tavola; esempio se questo è 160x 160 cm, il disegno può essere circa 100×100.( ricordate che la caduta deve superare il piano tavolo di 25 cm e pertanto la larghezza totale della tovaglia sarà di 185 cm almeno) .

 I motivi di contorno, come nel nostro caso le righe a p.q, sono molto più ampie  e vanno a finire nella caduta della tovaglia ; esempio se restiamo alla dimensione di  160×160 , la prima fila di sfilatura sarà a 120×120; la seconda a 140×140;  la terza a 160×160. Potete anche diminuire la distanza fra le file portandole da 20 cm a 15 cm.;dipende dal vostro gusto.schema esemplificativo della tovaglia

Le file si intersecano in modo da formare dei quadrati agli angoli , quadrati che potrere rifinire con  motivi a punto antico.

Iniziate ora  con cautela a sfilare la prima riga : poi fate il secondo giro di sfilatura  alla distanza dalla prima di 15 o 20 cm;poi vi occuperete degli inserti di merletto ad aemilia ars  ; per la sfilatura ho  sfilato un filo, lasciato tre fili, sfilato  un filo e lavorato  il p.q. su tre fili; i merletti  del centro sono ad  aemilia ars lavorati con ritorto fiorentino n12 colore grigio più scuro del lino ; per ora ne vedete alcuni solo imbastiti sul tessuto e un altro ancora in lavorazione sul cartone – Altre indicazioni fondmentali sul modo di iniziare un lavoro  le troverete nella pagina imparare a ricamare  e fare gli orli

all’interno dei quadri formati dal p.q.dei piccoli motivi a p. antico  all’interno delle file di p.q. ho imbastito i merletti

 

Più avanti vi mostrerò come procedere nel lavoro

 

 

 

 

un merletto in lavorazione sul cartone

 

 

qui il motivo è retttangolare e le file di p.g. distano 20 cm

 

   

la tovaglia sulla tavola preparata

 

No Comments Yet.

Leave a Reply