Categorie

Baccalà Mantecato su Purè di Canellini

gennaio 7, 2009

BACCALA’  MANTECATO SU PURE’ DI CANELLINI

 

 è un  piatto molto delicato anche per  chi non ami il gusto forte di questo pesce .L’accostamento ai canellini lo rende diverso dal solito contoro di polenta o crostoni di pane .

 prendete un chilo e mezzo di baccalà bagnato o anche salato ed in questo caso mettetelo  a bagno per tre giorni cambiando l’acqua.

Mettetelo cuocere in un litro di latte per circa 20 minuti ; fatelo scolare bene ; pulitelo da pelle e lische e mettetelo in un mixer con prezzemolo, un pugnetto, tre filetti di acciuga, due spicchi di aglio ; fate frullare bene e aggiungete facendolo cadere a filo  circa  mezzo litro  di olio extra vergine ; quando sarà una crema ben montata aggiungete sempre a filo la quantità del latte rimasto che sia sufficiente a fare un crema.

 A parte avrete messo a bagno la sera prima i canellini ; al mattino  scolateli ; fate in olio un battuto di cipolla sedano e  carota e fateli insaporire  ; schiacciateli con il cicchiamo facendo un purè grossolano ; aggiungete sale e pepe e un poco di pomodoro e del concentrato in modo da dare un colore al passato ;fateli cuocere un poco . Servite il baccalà accompagnato dal purè di canellini

No Comments Yet.

Leave a Reply