Categorie

Riso Venere Mantecato con Pesce

gennaio 8, 2012

Questo cereale  è stato denominato Riso Venere con il nome della Dea dell’Amore.
Questo tipo di riso, in Cina esiste da secoli, ma è sempre stato riservato alle tavole dei nobili perché raro e poco produttivo. Infatti fino all’Ottocento veniva coltivato solo per l’Imperatore e la sua corte e, ancora adesso, il suo costo è più elevato di quello comune. E’ ricco di sostanze antiossidanti , di ferro e di selenio ; è dunque un ottimo alimento
Inoltre non contiene glutine e così rappresenta una più che valida alternativa a quanti soffrono di intolleranza . Ha un gusto più intenso del riso comune e pertanto si accompagna bene soprattutto al pesce .
La sua lavorazione comunque richiede diverse cautele ; innazitutto è una cottura più lunga , in compenso non scuoce ma resta sempre sodo . Resta anche piuttosto asciutto e pertanto si presta  come contorno oppure mantecato .
Vi propongo una ricetta  che spero vi piaccia .

Ingredienti:

– riso venere q.b (circa 70 gr a persona)
– pesce tagliato a piccoli pezzi (totani gaberetti, cozze, ecc)
– vino bianco
– formaggio caprino
– un uovo
– sale e pepe se volete in abbondanza.

A cottura terminata, mantecate il riso con il caprino; il tuorlo di uovo decora il pesce dopo essere stato montato a bagno maria

No Comments Yet.

Leave a Reply