Categorie

I Cenci

febbraio 21, 2009

 

 

 

300 g di farina

 un pizzico di sale

30 g di burro

1 cuchiaio di zucchero

2 uova

                                   1/2 bicchiere di vino dolce 

                                    scorza grattugiata di limone

Impastate gli  ingredienti in modo da ottenere una pasta liscia soda e asciutta. Se dovesse risultare troppo soda, aggiungeteci ancora del vino in modo da ottenere la giusta consistenza.  Fatela riposare in frigorifero per circa un’ora. Stendetela poi su di un piano infarinato ad un altezza di circa 2 mm e ritagliatela a strisce larghe due dita e poi ancora in diagonale in modo da formare dei rombi. Friggetene, poche per volta, in abbondante olio e toglietele quando avranno assunto un bel colore dorato chiaro. Fatele asciugare  su della carta assorbente, adagiatele su un piatto e cospargetele con abbondante zucchero a velo.

No Comments Yet.

Leave a Reply